Vai al contenuto

LA RICERCA SCIENTIFICA DI PROSMEDIA

La ricerca scientifica è alle radici di ProsMedia, che è nata – come gruppo di studio e di analisi dei media – all’interno del Centro Studi Interculturali – Dipartimento di Scienze Umane – dell’Università degli Studi di Verona.

Lo staff di ProsMedia è formato da una serie di persone che credono nella ricerca scientifica di livello universitario. E da collaboratrici e collaboratori che si occupa di obiettivi e ambiti specifici della formazione, della consulenza e della produzione transmediale.

STAFF DI PROSMEDIA

Nicoletta Apolito, dottoranda di ricerca in Pedagogia Interculturale, transmedia storyteller, esperta in progetti multimediali (video, testi, immagini). Ha svolto ricerche in ambito sociale e dei media. È segretaria generale di ProsMedia.

Elena Guerra, giornalista e dottoranda di ricerca in Pedagogia Interculturale, si occupa di comunicazione interculturale e mediazione nel mondo delle imprese. Ha svolto ricerche anche sul tema del rapporto tra media e diversità culturale. È componente del direttivo di ProsMedia.

Maurizio Corte, giornalista professionista e dal 2002-2003 professore a contratto all’Università di Verona, si occupa di analisi dei media, di giornalismo interculturale e di brand journalism. Svolge poi ricerca sul tema “crimine, giustizia e media” e su una serie di tematiche sociali. È il presidente di ProsMedia.

Tra i/le fondatori/fondatrici di ProsMedia vi è poi Cristina Martini, comunicatrice e copywriter. Per anni si è occupata della rappresentazione della violenza di genere nei media. Con particolare attenzione al tema del femminicidio e del modo in cui la figura femminile viene raccontata dai media.

COLLABORATRICI

Marta Gabucci, comunicatrice e social media manager, si occupa di comunicazione professionale per conto di enti e imprese.

Giuliana Corsino, giornalista multimediale e comunicatrice per conto di enti e imprese, fa attività di ufficio stampa e social media management. È esperta di grafica e podcasting.

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

La ricerca scientifica – come l’alta formazione universitaria – si esprime attraverso le pubblicazioni editoriali. 

Di seguito alcune delle pubblicazioni degli studiosi e professionisti di ProsMedia:

  • Milani M., Guerra E., Salvadori E. M. F. “Intercultural education and communication in Mapping teacher education in Europe”, M. Canbulat, B. Biçac, B. Direkci, R. Vezne, 2022, pp. 92-103
  • Guerra E., Salvadori E. M. F. “Strategies and Tools for Inclusion and Intercultural Education in Blended/Distance Learning and Virtual Worlds in Mapping teacher education in Europe”, M. Canbulat, B. Biçac, B. Direkci, R. Vezne, 2022, 104-113
  • Guerra E., Salvadori E. M. F. “Intercultural education and communication in MaTE international congress 2022” abstracts/full texts, Atti di “MaTE International Congress”, Antalya, Turchia, 6-7 luglio 2022, pp. 36-36, ISBN 978-625-00-0882-9
  • Baccaro L., Corte M. “Il Biondino della Spider Rossa. Crimine, giustizia e media”, Cacucci, 2018
  • Corte M. “Giornalismo Interculturale e Comunicazione nell’era del digitale”, Cedam, 2014
  • Apolito N., Di Meco L. “Armi di Reazione e Odio. I Social come Strumenti per Minare i Diritti delle Donne e la Democrazia in Italia. Uno studio di #ShePersisted sulla Disinformazione Contro le Donne in Politica in Italia”, ShePersisted, 2023
  • Apolito N., “Come individuare e contrastare operazioni coordinate di disinformazione in Italia – caso di studio Disinformazione e donne in politica 2022”, LUISS Data Lab, 2022, pp. 36-54
  • Prosmedia, “Cronaca e criminalità: i delitti dei media”, in Associazione Carta di Roma (2013), Notizie fuori dal ghetto. Primo rapporto annuale Associazione Carta di Roma, Edizioni Ponte Sisto, Roma, pp. 104 – 118.